Attivare l’utente Nascosto “Amministratore” in Windows 7

Proprio come Windows Vista, anche  Windows 7 possiede un account Amministratore nascosto, creatosi durante l’installazione. Esso diventa poi di default nascosto ed è quindi inutilizzabile da parte degli utenti.

Ma a volte può essere necessario utilizzarlo per una manutenzione straordinaria, o per problemi di utenti. SCONSIGLIO VIVAMENTE DI ATTIVARE L’UTENTE AMMINISTRATORE PER L’UTILIZZO QUOTIDIANO, POICHÉ POSSIEDE IL CONTROLLO TOTALE DEI SERVIZI E DEI PROCESSI. QUESTO SUPER-UTENTE DEVE ESSERE UTILIZZATO SOLO PER MANUTENZIONE STRAORDINARIA O ATTIVITÀ PARTICOLARI CHE NE RICHIEDONO L’UTILIZZO.

La procedura per attivare utente Amministratore nascosto è la seguente:

Effettuare il login a Windows 7 con un utente che abbaia i permessi di amministratore, (direte ma allora se è amministratore che me ne faccio dell’utente nascosto Amministratore…. giusta osservazione), per questo andate a fine articolo e troverete una breve spiegazione….

Aprire come amministratore il prompt dei comandi (terminale) . Per chi non lo sapesse bisogna cliccare col destro sull’icona cmd.exe, se non la trovate scrivete nella barra di ricerca cmd e selezionare “Esegui come amministratore”. come da figura sotto    


Ora digitate il comando net user administrator /active:yes  Se volte impostare una password per l’account amministratore digitate anche Net user administrator password, dove password è la password che si vuole impostare, ma io consiglio di non usare nessuna password, perchè dopo aver finito la manutenzione straordinaria, consiglio sempre di disattivarlo con lo stesso procedimento, ma digitando   net user administrator /active:no nel prompt dei comandi.

Breve parentesi sugli utenti Amministratori:

da Vista in poi è stata attuata una politica di sicurezza, quindi esistono 3 tipi di Amministratori:

1° quello nascosto Amministratore il quale è quello che ci segue durante l’installazione del Sistema Operativo, chiamato SuperUtente o Root ha potere di vita e di morte su sistema operativo;

2° Il primo utente creato generalmente con il vostro nome alla conclusione dell’installazione:

3° L’utente Power-User, colui che può fare quasi tutto tranne installare i programmi sulla directory C:\Windows\ecc. ecc.

Informazioni su lucalinux

Luca nasce a Copparo piccolo paese vicino a Ferrara nel 1970, all'età di 12 anni smonta e rimonta il primo microcomputer un CBM 64 Commodore, da quel momento capisce che l'informatica diverrà una passione costante che lo porterà con divertimento e passione ad apprendere ed imparare quella che è considerata la strada futura per il lavoro ed il divertimento. Dal 1994 uso GNU/Linux, attualmente Utilizzo Ubuntu, ma purché abbia una Bash un terminale, e sia Open Source, lo utilizzo
Questa voce è stata pubblicata in Cheat, Informatica, Utilità, Windows. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...